Basilico Genovese – semi di piccolo seeds

3,00

3,00

Disponibile

Basilico Genovese – semi di piccolo seeds

3,00

Il basilico Genovese è forse la varietà di basilico più famosa al mondo, nota soprattutto per essere l’ingrediente principale del pesto.

Disponibile

Descrizione

Basilico Genovese – semi per orto e giardino su balcone, terrazzo e davanzale

Il basilico Genovese è forse la varietà di basilico più famosa al mondo, nota soprattutto per essere l’ingrediente principale nel delizioso pesto alla genovese. Ma cosa ha di così speciale questo basilico? Le sue foglie rotonde sono di un colore verde scuro e sembrano più opache rispetto a quelle più chiare e luccicanti del basilico comune. Anche il sapore, più concentrato e in qualche modo meno dolce, lo rendono una varietà unica. Quel che è certo è che i genovesi prendono sul serio il loro amato baxaicò (come viene chiamato a Genova) e il loro pesto; a riprova di questo la varietà Genovese è stata recentemente riconosciuta come D.O.P., Denominazione di Origine Protetta.

Dettagli

Nome latino
Ocimum basilicum

Nome
Basilico

Varietà
Italiano Classico (Genovese)

Quantità
120 semi

Dimensioni pianta
Altezza 40 cm
Larghezza 20 cm

Dimensioni vaso
Altezza 20 cm
Larghezza 20 cm

Consociabile con
Pomodori, peperoni, origano, prezzemolo, erba cipollina, fragola di bosco

Come coltivare il Basilico Genovese

Semina
Al coperto Febbraio-Marzo
All’aperto Aprile-Giugno

Tempistica
Germinazione 5-10 giorni
Raccolto 40-60 giorni

Spaziatura
Alla semina 1-3 cm; Profondità 0,3 cm
Al diradamento 3-5 cm

Coltivazione
Esposizione Pieno sole o parzialmente ombreggiato
Terreno Terreno ben drenato, leggero e umido
Irrigazione Irrigazione regolare, non eccessiva
Concimazione Leggera

Cure
Per un bella pianta dal portamento compatto, con un sacco di foglie profumate, consigliamo di potare il basilico spesso, tagliando la cima dei rami più alti e favorendo così lo sviluppo dei germogli laterali. Per evitare che le foglie diventino amare bisogna impedire che la pianta vada in fiore (anche se, dobbiamo ammetterlo, i fiori di basilico sono molto belli!).

Aiuti
Insetti impollinatori
Attrae api e farfalle.
Insetti nocivi
Allontana gli afidi e le zanzare, migliorando così la salute delle piante (e delle persone!)

Raccolta e utilizzo

Raccolto
Raccogliete le foglie all’occorrenza, visto che il basilico fresco perde presto il suo colore e la sua fragranza. Eventualmente si può mettere il basilico avanzato in un bicchiere d’acqua e conservarlo in un luogo fresco, asciutto e non esposto alla luce. Oppure potete provare a farvi un rinfrescante thè al basilico!

Usi
In erboristeria Rinfrescante e rilassante, il basilico stimola l’appetito e solleva l’umore.
In cucina Prendete due spicchi d’aglio, un pizzico di sale, un cucchiaio di pinoli, trenta foglie di Basilico Genovese, sei cucchiai di parmigiano, due cucchiai di pecorino e una mezza tazza di olio EVO. Prendete mortaio e pestello e aggiungete gli ingredienti in quest’ordine, pestandoli insieme fino a che non avrete ottenuto una consistenza cremosa e inconfondibile: il pesto!

Coltivare sul balcone

Pronti a coltivare un orto casalingo!

Il periodo migliore per la semina è la primavera. Ogni confezione contiene un gran numero di semi per ottenere la vostra personale produzione orticola. Vi consigliamo di seminare i semi in un semenzaio per poi spostare le giovani piantine a dimora (ripicchettare). Se potete tenere i semenzai in casa potrete iniziare a preparare il vostro orto dalla fine dell’inverno, al riparo dalle basse temperature. Una volta cresciute le piantine andranno spostate in esterno.

Ricordatevi di seguire le istruzioni riportate all’interno della confezione. Posizionate sotto i vostri vasi dei pratici sottovasi per irrigare più agevolmente nel periodo estivo. Le regole fondamentali da seguire sono:

  • non utilizzare pesticidi chimici
  • non utilizzare fertilizzanti chimici
  • trovare una buona ricetta!

State cercando qualche consiglio su come si semina?

Seeds for contemporary gardens

Piccolo nasce nel 2012 con l’intento di selezionare sementi per chiunque voglia creare o ampliare il proprio orto in balcone o in terrazzo. Varietà di ortaggi, erbe aeromatiche, frutti e fiori edibili appositamente pensate per la crescita in vaso: compatte e nane, adatte a spazi ridotti. Fiori colorati perché l’orto in terrazzo deve essere anche bello. I materiali utilizzati per le confezioni sono sostenibili e completamente riciclabili.

Good things come in small package

Li potete trovare nel nostro negozio online. Oppure passare a trovarci in negozio in piazza Fontanesi a Reggio Emilia.

instagram / facebook / pinterest / R nel bosco

 

Informazioni aggiuntive

Peso 10 g