Grow your own - da seme a pianta - Strelitzia nicolai - R nel bosco
grow your own – Strelitzia nicolai

14,00

14,00

Disponibile

grow your own – Strelitzia nicolai

14,00

Grow Your Own è un kit di coltivazione per coltivare facilmente la vostre piante d’appartamento direttamente da seme: Strelitzia nicolai.

Disponibile

Descrizione

Grow your own – da seme a pianta

Grow Your Own è un kit di coltivazione per coltivare facilmente la vostre piante d’appartamento direttamente da seme. Coltivare una pianta d’appartamento direttamente da seme non è così complicato come potreste pensare. Con l’aiuto di questo kit, un po’ di cura e pazienza ognuno può coltivare la propria pianta da interno!

Coltivare piante da interno: Strelitzia nicolai

Il suo nome è Strelitzia Nicolai, ma in inglese è anche conosciuta come pianta dell’uccello del paradiso per la forma dei suoi fiori. Apaprtiene alla famiglia delle Strelitziaceae.

Originaria del Sud Africa, dal 18° secolo ha viaggiato in molti altri paesi del mondo. Il mio nome deriva da una sua grande appassionata: la moglie del re inglese Giorgio III, Carlotta di Meclemburgo-Strelitz.

In natura i suoi tronchi possono raggiungere un’altezza fino a 6 metri, le sue foglie una lunghezza fino a 1,8 metri e i suoi fiori possono crescere fino a 45 cm: un vero gigante. Coltivata in casa, le sue dimensioni saranno più contenute.

Nel periodo estivo ha molta sete, quindi le va data tanta acqua, lasciando asciugare una settimana tra un’irrigazione e l’altra. Non sopporta i ristagni e sarà importante evitare che le sue radici restino nell’acqua, causando dei marciumi. In inverno ha meno sete: dare una quantità minore di acqua una volta alla settimana.

Ogni tanto, per rimuovere la polvere dalle sue foglie, procedere con una bella spruzzata.

Ama la luce, e preferibilmente la più intensa possibile. Posizionatela davanti a una finestra, d’inverno preferibilmente a sud. Poca luce solare fa diventare le sue foglie brutte e comporta dei difetti di crescita.

Sopporta molto bene il caldo, ma non le piace il freddo: assicuratevi che la temperatura non scenda sotto i 10° C.

Istruzioni specifiche per la semina di Strelitzia nicolai

  • Passaggio 1: mettere le pastiglie di fibra di cocco nel vaso e aggiungere 200 ml di acqua.
  • Passaggio 2: piantare due semi tanto profondi quanto sono grandi, assicurarsi che i semi siano completamente ricoperti di terra. Lasciate dello spazio tra di loro perchè non interferiscano durante la germinazione. Potete conservare gli altri semi in frigorifero per una seconda semina.
  • Passaggio 3: coprire il vaso con una pellicola di plastica trasparente e metterlo in un luogo caldo e luminoso.
  • Passaggio 4: mantenere il terreno umido durante il processo di germinazione.
  • Passaggio 5: date un nome alle vostre piante!
  • Passaggio 6: abbiate pazienza, la germinazione di questa pianta può richiedere da 2 a 6 mesi.

Il kit di coltivazione

I kit contengono tutto il necessario per coltivare la vostra pianta d’appartamento preferita:

  • Un vaso di terracotta
  • Due compresse di fibra di cocco
  • Semi di piante d’appartamento
  • Informazioni sulla semina

Consigli per la semina delle piante da interno:

  • istruzioni – Leggete sempre le istruzioni di semina specifiche per la pianta su questo sito web o sul sito di Grow your own (seguendo il link riportato nella confezione).
  • terreno – Preparare il terreno. Dopo che le pastiglie hanno assorbito completamente l’acqua, mescolare il terreno per assicurarsi che non sia troppo solido.
  • semina – Fare attenzione a non mettere i semi troppo in profondità nel substrato. Una regola empirica per questo passaggio è: metti i semi nel terreno tanto in profondità quanto sono grandi.
  • inumidire – Importante che il terreno sia sempre leggermente umido. Coprire il vaso con della pellicola di plastica trasparente. Questo impedisce al terreno di asciugarsi rapidamente. Attenzione: Lasciare asciugare il terreno può causare far morire le piante!
  • calore – Per garantire la germinazione dei semi, è importante che la temperatura ambiente non sia troppo bassa. Assicuratevi, soprattutto in inverno, che il vaso sia in un luogo caldo, ad esempio nelle vicinanze di un termosifone.
  • aspettare – Il gioco dell’attesa è iniziato, a seconda del tipo di seme dovete aspettare più o meno giorni.

Questa è la natura e l’attesa ne fa parte! Ma varrà la pena aspettare quando vedrete apparire per la prima volta la vostra giovane piantina!
…………………..
Grow your own è prodotto in Olanda, creato da Heaven e Stijn, da sempre appassionati di piante, che hanno voluto dare una risposta alla domanda: “Perché comprare piante d’appartamento quando puoi coltivarle da solo?”. Grow your own vi permetterà di vedere la vostra pianta crescere da seme e diventare veramente una vostra creatura.

Tutti possono coltivare la propria pianta d’appartamento!

Li potete trovare nel nostro negozio online. Oppure passare a trovarci in negozio in piazza Fontanesi a Reggio Emilia.

instagram / facebook / pinterest / R nel bosco