Peperoncino Jalapeño – semi di piccolo seeds

2,50

2,50

Esaurito

Peperoncino Jalapeño – semi di piccolo seeds

2,50

Il peperoncino Jalapeño prende il nome dalla città di Xalapa in Messico, dove veniva coltivato. In Mexico è conosciuto anche come chile gordo

Esaurito

Descrizione

Peperoncino Jalapeño – semi per orto e giardino su balcone, terrazzo e davanzale

Il peperoncino Jalapeño prende il nome dalla città di Xalapa in Messico, dove tradizionalmente veniva coltivato. Ma i messicani lo conoscono anche con i nomi chile gordo, che significa ‘peperoncino grosso’ e cuaresmeño, in riferimento al tradizionale posto che occupa sul tavolo del pranzo della quaresima. La prima traccia documentata dell’uso di questo peperoncino (nella sua versione di chipotle, ovvero jalapeño affumicato) si trova nel Codex Fiorentino, un manoscritto del XVI secolo dove il sacerdote e etnografo Bernardino de Sahagún riportava quanto i peperoni fossero diffusi tra gli Aztechi nel XVI secolo: erano utilizzati in cucina, in medicina e in alcune cerimonie religiose. Al giorno d’oggi, i jalapeños sono coltivati ampiamente in tutto il Messico e conosciuti in tutto il mondo. Anche se normalmente vengono raccolti verdi e immaturi per essere consumati freschi, sottaceto o ripieni, si possono usare anche maturi, quando i frutti diventano rossi, molto dolci e piccanti (unità Scoville: 2.500-8.000).

ATTENZIONE! Questi pacchetti sono in promozione perché abbiamo indicato, per legge, che la validità dei semi contenuti è di 3 anni. In realtà i semi non hanno una scadenza vera e propria e possono germogliare anche dopo anni. Li abbiamo scontati perché possiate acquistarli ad un prezzo ribassato e dare loro una possibilità di nascere nella prossima stagione!

Dettagli

Nome latino
Capsicum annuum

Nome
Peperoncino

Varietà
Jalapeño

Quantità
35 semi

Dimensioni pianta
Altezza 70 cm
Larghezza 35 cm

Dimensioni vaso
Altezza 30 cm
Larghezza 30 cm

Consociabile con
Basilico, okra, cipolla, ravanelli, calendula, menta.

Come coltivare il Peperoncino Jalapeño

Semina
Al coperto Febbraio-Marzo
All’aperto Maggio-Giugno

Tempistica
Germinazione 15-30 giorni
Raccolto 90-120 giorni

Spaziatura
Alla semina 5 cm; Profondità 0,5 cm
Al diradamento 30 cm

Coltivazione
Esposizione Pieno sole.
Terreno Fertile, ben drenato e leggero.
Irrigazione Regolare e moderata.
Concimazione Abbondante.

Cure
Il sapore dello Jalapeño è migliore se raccolto verde, mentre la piccantezza diventa più intensa se lasciato maturare completamente.

Aiuti
Insetti impollinatori
Anche se i peperoncini sono piante auto-impollinanti, api e farfalle aumentano la produzione di fiori e frutti.
Insetti nocivi
Consociare con piante che attirano le coccinelle per prevenire gli attacchi degli afidi.

Raccolta e utilizzo

Raccolto
Raccogliete questi peperoncini, sia verdi che rossi, quando appariranno delle piccole crepe sulla pelle del frutto: questo è il segno distintivo dei Jalapeños e significa che sono pronti per essere consumati.

Usi
In erboristeria Se soffri di mal di testa, prova qualche fetta di Jalapeños e il dolore scomparirà!
In cucina Il soprannome di chile gordo non poteva essere più appropriato poiché questi Jalapeños, dalle dimensioni generose, sono perfetti per un ripieno di formaggio, pancetta o qualsiasi altra delizia culinaria che vi stuzzichi la fantasia.

Coltivare sul balcone

Pronti a coltivare un orto casalingo!

Il periodo migliore per la semina è la primavera. Ogni confezione contiene un gran numero di semi per ottenere la vostra personale produzione orticola. Vi consigliamo di seminare i semi in un semenzaio per poi spostare le giovani piantine a dimora (ripicchettare). Se potete tenere i semenzai in casa potrete iniziare a preparare il vostro orto dalla fine dell’inverno, al riparo dalle basse temperature. Una volta cresciute le piantine andranno spostate in esterno.

Ricordatevi di seguire le istruzioni riportate all’interno della confezione. Posizionate sotto i vostri vasi dei pratici sottovasi per irrigare più agevolmente nel periodo estivo. Le regole fondamentali da seguire sono:

  • non utilizzare pesticidi chimici
  • non utilizzare fertilizzanti chimici
  • trovare una buona ricetta!

State cercando qualche consiglio su come si semina?

Seeds for contemporary gardens

Piccolo nasce nel 2012 con l’intento di selezionare sementi per chiunque voglia creare o ampliare il proprio orto in balcone o in terrazzo. Varietà di ortaggi, erbe aeromatiche, frutti e fiori edibili appositamente pensate per la crescita in vaso: compatte e nane, adatte a spazi ridotti. Fiori colorati perché l’orto in terrazzo deve essere anche bello. I materiali utilizzati per le confezioni sono sostenibili e completamente riciclabili.

Good things come in small package

Li potete trovare nel nostro negozio online. Oppure passare a trovarci in negozio in piazza Fontanesi a Reggio Emilia.

instagram / facebook / pinterest / R nel bosco