terrario in barattolo da 3 litri

35,00

Terrario in barattolo da 3 litri con 1/2 piantine e strato di muschio.

altezza: 21,6 cm
diametro 12,5 cm

Descrizione

terrario, frammenti di natura in barattolo

I terrari sono pezzi di natura da tenere in casa. Le piante crescono all’interno di barattoli che devono essere tenuti chiusi o aperti a seconda delle specie vegetali inserite.

La stratificazione all’interno del contenitore prevede un primo strato inferiore drenante, uno strato intermedio che funziona da filtro, una porzione di substrato di coltivazione (scelto e miscelato a seconda delle piante utilizzate), le piantine, un manto di muschio ed eventuali aggiunte ornamentali (sassi, legni, cortecce).

La coltivazione all’interno dei terrari chiusi prevede un numero basso di irrigazioni durante l’anno (dopo un periodo di calibrazione iniziale). I terrari aperti necessitano invece di un’irrigazione più frequente, comportandosi esattamente come dei vasi.

Le piante scelte si sviluppano in modo ridotto a causa della minore quantità di substrato a disposizione, esattamente come farebbero dei bonsai. La potatura è necessaria se le piante diventano troppo grandi.

Le piante che vegono utilizzate arrivano principalmente da climi tropicali umidi (o aridi nei terrari aperti). La maggior parte di esse crescono nei loro habitat in condizione di bassa luminosità oppure radicano e si sviluppano aggrappate ad altre piante o alberi di maggiore dimensione (comportamento da epifite).

Lo sviluppo di uno strato di condensa sulle pareti interne del barattolo è del tutto naturale. All’interno dei contenitori si replica un piccolo ciclo dell’acqua, esattamente come in natura l’acqua evapora per condensarsi sulle pareti e ricadere sul substrato come farebbe la pioggia.

La gestione è molto semplice, ci si deve solamente ricordare che i barattoli contengono piante vive e di posizionare i terrari in un punto luminoso della casa (meglio se a circa 50-100 cm da una finestra). Non posizionarli mai in pieno sole: l’umidità all’interno evaporerebbe tutta facendo morire le piante.

Alcune piante che utilizziamo per i nostri terrari: Ficus, Anthurium, Sarracenia, Syngonium, Fittonia, Chamadorea, Asparagus, Ophiopogon, Chlorophytum, e molte altre

In negozio da R nel bosco potete trovare diverse forme di barattoli, di dimensioni differenti.

paesaggi in miniatura, natura in barattolo

Prodotti simili per portare la natura in casa vostra sono  i quadri di verde verticale hoh!

Qui trovate tutte le istruzioni e i consigli per la cura del vostro terrario!

Oppure potete partecipare ai nostri workshop sulla realizzazione di terrari e wabikusa. Controllate qui quando sarà il prossimo evento e iscrivetevi.

vetrina
product image
Rating
1star1star1star1star1star
User
no rating based on 0 votes
Produttore
R nel bosco
Prodotto
terrario in barattolo da 3 litri
Prezzo
EUR da 35.00
Per la disponibilità contattateci
Available in Stock