il verde rilassa

il verde rilassa - R nel bosco

il verde rilassa… lasciatevi andare

Il verde rilassa, ormai è risaputo. Immergersi in un bosco o sdraiarsi su un prato calmerebbe chiunque. Fuggire in natura è assolutamente fondamentale per ogni essere umano, soprattutto dopo una settimana di lavoro cittadino. Se proprio non potete staccarvi dal vostro ambiente domestico allora per lo meno riempitelo di foglie!

Le trame fogliari hanno un effetto calmante per il cervello.

🌿☘🍀

Da R nel bosco trovate sempre nuove foglie e stranezze botaniche. Se avete richieste su piante, ordini o consigli contattateci. Siamo sempre alla ricerca di nuove sfide, di curiosità e di novità.

Qui sotto potete addentrarvi in una foresta di foglie ‘prese in prestito’ all’Orto botanico di Padova, una meta che vi consigliamo assolutamente. Dove potrete perdervi per delle ore tra piante e fogliami più o meno conosciuti.

Passateci a trovare in negozio in piazza Fontanesi 6 a Reggio Emilia.

instagram / facebook / pinterest / R nel bosco

fish bone cactus

fish bone cactus - R nel bosco

fish bone cactus risultato di una battuta di caccia grossa

Finalmente abbiamo trovato il fish bone cactus (Epiphyllum anguliger)! Nuove foglie a R nel bosco: risultato di una battuta di caccia alle piante estenuante. L’Epiphyllum anguliger è conosciuto anche come fish bone cactus per la forma a zig zag delle foglie. Nonostante sia una Cactacea predilige un suolo umido, ma non fradicio, e un ambiente di ombra luminosa, assolutamente senza luce del sole diretta. Proviene dal Mexico, dove si comporta come epifita vivendo aggrappato ai tronchi degli alberi nelle foreste sempreverdi. Lo si può trovare fino a più di 1500 metri di dislivello. I primi esemplari arrivarono in Europa alla fine del 1800. Data la sua provenienza, è una pianta che resiste anche a temperature di 10°C per corti periodi di tempo. Fiorisce in autunno, produce fiori molto profumati.

🌿🔫🌿
#epiphyllumanguliger #fishbonecactus #cura #consigli #errenelbosco #piazzafontanesi #ReggioEmilia #inutileprezioso #foglie #leaves #plants #negoziopiante #piante #indoor #handmade #urbanjungle #Rnelbosco🌳 #stranezzebotaniche #pianteincasa #piantegrasse #pianteappese

Le potete trovare in negozio in piazza Fontanesi 6 a Reggio Emilia (chiamateci per controllarne la disponibilità).

instagram / facebook / pinterest / R nel bosco

ottobre si semina!

ottobre: fa freddino? si semina!

Ottobre è il mese giusto per seminare piante erbacee perenni e annuali spontanee. #misticanza é una collezione di semi di piante spontanee, per prepararvi al #raccolto primaverile e le future #insalate e #tisane. Il periodo migliore per #seminare è proprio l’autunno! I #semi infatti verranno risvegliati solamente dopo un periodo a basse temperature che si chiama #vernalizzazione. Vi consigliamo di non seppellire eccessivamente i vostri semi, ma di coprirli con un leggero strato di terra o terriccio. Per difenderli dal gelo eccessivo di gennaio e febbraio, potete coprire la zona di semina con uno strato superficiale di foglie secche, un film plastico trasparente o un foglio di tessuto non tessuto (tnt).

da R nel bosco trovate i semi per le vostre #misticanze in offerta per arricchire di foglie #balconi #orti #terrazzi e #giardini

ottobre si semina - R nel bosco

👨‍🌾🌱🌱

#errenelbosco #piazzafontanesi #ReggioEmilia #inutileprezioso #foglie #leaves #plants #negoziopiante #piante #indoor #handmade #urbanjungle #Rnelbosco🌳 #piantespontanee

Passateci a trovare in negozio in piazza Fontanesi 6 a Reggio Emilia.

instagram / facebook / pinterest / R nel bosco

verde verticale

ortisgreen hoh verde verticale erre nel bosco

verde verticale per mettere foglie ovunque

Se non avete più spazio in casa per un vaso, un terrario o un contenitore ricolmo di piante potete sfruttare la verticalità delle pareti realizzando un quadro di verde verticale.

#Hoh! è un quadro vegetale da appendere prodotto da Ortisgreen. Questo sistema è molto semplice e di dimensioni e peso contenuti (37 x 27 x7 cm / 1,2 kg). Composto da un guscio di materiale plastico ABS che contiene sfagno. Lo sfagno è un substrato naturale inodore che trattiene fino a venti volte il suo peso in acqua.

Hoh! offre la possibilità di piantare sei piantine. Le piante consigliate sono specie che provengono da habitat ombrosi, molto adatte alla coltivazione indoor. Molte di esse si svilluppano aggrappandosi ad alberi più grandi. Le piante si svilupperanno secondo il loro habitus: salendo verso l’alto o ricadendo verso il basso. Per una buona salute delle piante Hoh! va posizionato in una posizione luminosa ma senza la luce diretta del sole.

L’irrigazione è semplice grazie a un sistema a vaschetta posizionato in alto e dotato di microfori e ad una vasca di raccolta e antigocciolamento posizionata alla base del quadro. Hoh! si irriga, a seconda della temperatura ambientale e dell’umidità del substrato, da una volta alla settimana a una volta al mese con circa 200 ml di acqua (è preferibile utilizzare dell’acqua distillata).

Hoh! può essere attaccato a una parete, grazie al foro presente sul retro del quadro, oppure può essere utilizzato come soprammobile e appoggiato dove si vuole.

Qui sotto un tutorial che vi mostra le fasi di montaggio.

Da R nel bosco trovate Hoh! già assemblato con sei piante differenti oppure potete assemblarlo direttamente a casa vostra. Le piante consigliate per questo sistema sono molte: Fittonia, Peperomia, Hoya, Tradescantia, Clorophytum, Spathyphillum, Pothos, Syngonium, Hedera, Asplenium, Ficus repens.

 

Lo trovate nel nostro negozio online o passandoci a trovare in piazza Fontanesi 6 a Reggio Emilia

facebook / instagram / pinterest / R nel bosco

primavera nell’orto e nel giardino

lavori di primavera orto e giardino

primavera dolce dormire ma anche tempo per gli ultimi ritocchi verdi prima dell’estae

La primavera è ormai entrata nel pieno del suo fervore. Tutte le piante sono ormai in piena attività. Anche insetti e uccelli sono totalmente operativi. È il momento di sbizzarrirsi con il giardinaggio, riempiendo ogni angolo a disposizione di vasi e vasetti strabordanti di foglie e fiori. Ma prima di tutto la primavera è l’ultima stagione utile per seminare alcune piante da frutto, da fiore o da orto.

Orti, aiuole, giardini, balconi e terrazze necessitano degli ultimi ritocchi prima dell’esplosione estiva di vegetazione. Per gli orti in piena terra o in vaso siamo ancora in tempo per le ultime semine. Ortaggi e erbe aromatiche estive sono ancora seminabili. Anche per le future fioriture siamo ancora in tempo per semine e trapianti. Per chi invece avesse seminato qualche settimana fa è arrivato il momento di ripicchettare. Spostando delicatamente le giovani piantine appena emerse dal suolo dal semenzaio per metterle a dimora e vederle crescere.

Quindi ecco qui una lista di cose da fare entro la fine della primavera:
– seminare gli ultimi ortaggi estivi
– ripicchettare le giovani piantine seminate precedentemente
– trapiantare in campo le piante orticole e aromatiche
– iniziare ad elimare le infestanti nell’orto e nei vasi
– impostare l’irrigazione automatica (se avete un impianto di irrigazione in giardino, nell’orto o in balcone)
🌱🌱🌱

Da R nel bosco in piazza Fontanesi 6 a Reggio Emilia trovate semi particolari (di piante alimentari da fiore, da foglia o da frutto), seedball (contenenti miscugli di piante da fiore o utili) e coriandoli (contenenti semi di piante da fiore) per creare giardini inattesi e mettere le foglie ovunque (ma anche fiori e frutti). Trovate anche consigli e idee progettuali per giardini grandi o minuscoli.

#cosedafare #entrofinemese #ortoinvaso #lavoridimaggio #ortosulbalcone #orto #giardinaggio #seedball #piccolo #nikoniko #coriandoli #reggioemila #piazzafontanesi #errenelbosco #progettazione #giardiniinattesi #metterefoglie #aiuole

facebook / instagram / pinterest / R nel bosco